Qual è la parte preziosa di un convertitore catalitico?

I convertitori catalitici sono fatti di un metallo cilindrico contenente un pezzo di ceramica nel suo nucleo. Il monolite in ceramica ha una struttura a nido d'ape che contiene i metalli preziosi, tra cui rame, nichel, cerio, ferro e manganese. Piccole quantità di rodio si trovano anche all'interno di un convertitore catalitico. Il rodio, come il platino e il palladio, è molto raro e prezioso.

Anche se il monolite è la parte più preziosa, i riciclatori acquistano quasi sempre il convertitore completi ed estraggono la ceramica per evitare il deprezzamento o la frode.

 

 

Convertitore catalitico