Cosa potrebbe causare il malfunzionamento di un convertitore catalitico?

l tuo catalizzatore viene raramente, se non mai danneggiato naturalmente. Le segnalazioni di convertitori difettosi a causa della cattiva qualità della produzione non vengono quasi mai prese in considerazione.

Il guasto del tuo convertitore catalitico è probabilmente un guasto da un'altra parte del tuo motore che, di conseguenza, non trasferisce al convertitore la quantità o il tipo di sostanze che dovrebbe elaborare. Ad esempio, se il motore non è sintonizzato, non gestirà il corretto mix di carburante e aria e ciò potrebbe danneggiare il convertitore. Se il carburante sta versando nel convertitore, potrebbe creare una situazione di surriscaldamento che scioglierà i metalli nel sistema di scarico. Sono stati inoltre segnalati casi di immissione di olio o liquidi antigelo nel sistema di scarico, che ostruiscono il convertitore e riducono la potenza del motore e generano un'insolita pressione nel sistema che può danneggiare altre parti della vostra auto. È inoltre necessario monitorare lo stato del sensore O2 per assicurarsi che la miscela che entra nel convertitore catalitico non sia errata, il che avrebbe le conseguenze indicate in precedenza.

Ultimo ma non meno importante, il convertitore catalitico contiene una ceramica che è piuttosto fragile. Se qualcosa danneggia la parte inferiore della vostra auto (incidente, rocce, ostacolo) questo potrebbe tradursi in un catalizzatore sciolto che potrebbe rompersi e i pezzi della ceramica provocheranno una completa disfunzione delle capacità filtranti di esso.

 

 

convertitore catalitico danneggiato