Cos'è un sensore a ossigeno?

Il sensore di ossigeno (o sensore 02 o sonda lambda) ha un ruolo principale nella riduzione dei gas inquinanti. Il sensore è incaricato di raccogliere e trasferire al motore le informazioni sulla variazione del volume di ossigeno contenuto nei gas di scarico. Ciò impedisce al veicolo di controllare la miscela di aria e gas ed evita l'eccesso o la mancanza di gas. Il sensore O2 contiene anche platino, un metallo prezioso che resiste alle alte temperature. I sensori più recenti possono raggiungere un tasso di purificazione del 98%.

Il primo sensore O2 è stato introdotto nel 1976 su una Volvo 240. I veicoli della California li hanno ottenuti nel 1980, quando le norme sulle emissioni della California richiedevano emissioni inferiori. Le leggi federali sulle emissioni hanno reso i sensori O2 praticamente obbligatori su tutte le auto e gli autocarri leggeri costruiti dal 1981.

 

 

Sensore dell'ossigeno